Home

Il progetto pilota Swiss2Grid è stato lanciato ufficialmente il 20 settembre 2010 a Mendrisio e avrà una durata di 3 anni. Una serie di partners multidisciplinari, coordinati dall’istituto ISAAC della SUPSI, ne saranno coinvolti.

Il progetto è finanziato dall’ufficio federale dell’energia (UFE), da Swisselectric-Research (SER) e da altri partner industriali.

Lo scopo principale è la dimostrazione di un innovativo concetto Smart Grid che ipotizza una intelligente gestione decentralizzata di rete, basata sulla regolazione a livello di ogni singolo nodo e governata da un’infrastruttura snella per ridurre la complessità del sistema.